Sanificazione condizionatori Beko Firenze

Assistenza condizionatori Firenze effettua anche il servizio di Sanificazione condizionatori Beko Firenze . A tua disposizione per assicurare manutenzione e pulizia profonda di climatizzatori e condizionatori Beko. Il servizio di Sanificazione condizionatori Beko Firenze ti offre lavori di pulizia e disinfezione professionale dei filtri dell'aria da oltre trent'anni. I nostri professionisti altamente qualificati possono effettuare una sanificazione completa ed efficace delle tue apparecchiature Beko interne ed esterne. Lavori di manutenzione continui potranno quindi:


  • allungare la durata delle apparecchiature
  • diminuire significativamente i costi di gestione
  • assicurare la pulizia dell'aria dei locali


Sanificazione condizionatori Beko Firenze

La sanificazione dei condizionatori Beko è una buona pratica su cui sfortunatamente molte persone frequentemente scelgono di risparmiare. Solitamente si rivolgono agli esperti come i nostri soltanto se il condizionatore d'aria si guasta, se ci sono perdite o se non rinfresca più. Ciò nonostante la sanificazione e la pulizia del condizionatore d'aria Beko non è un'operazione meno importante in confronto alla pulizia abituale degli ambienti .



Pulizia condizionatori Beko Firenze

Qualora non si disinfettino i filtri di climatizzatori e condizionatori Beko si andrà incontro certamente a danni invece che a vantaggi. Lanuggine di pioppo, polvere, polline si ammucchiano dentro il filtro, luogo in cui muffe, funghi, batteri e germi si riproducono in fretta. Tutte queste particelle allora iniziano a trasmettersi nell'aria dei locali. Coloro che sono presenti per qualche tempo in un locale così iniziano a patire di mal di testa. La loro salute peggiora, iniziano a sentire stanchezza. Certe persone spesso si ammalano. Pensi ancora che sia appropriato non effettuare la sanificazione dei condizionatori Beko a Firenze ?

I nostri specialisti di Sanificazione condizionatori Beko Firenze suggeriscono per questi motivi di non lasciare i condizionatori non sanificati. Piuttosto, come ditta specializzata, raccomandiamo una pulizia e una disinfezione regolari. Gli interventi di Sanificazione condizionatori Beko Firenze poi ti permetteranno addirittura di risparmiare! Infatti il condizionatore d'aria Beko non si romperà a causa del surriscaldamento e inoltre sprecherà meno corrente.



Sanificazione condizionatori Beko Firenze

Sanificare i condizionatori Beko diminuisce le spese aziendali

Per un supermercato, un'azienda, un ufficio o un negozio significa anche abbassare i costi per la cura coloro che sono presenti costantemente in quei locali.

Come abbiamo già visto, in alcune situazioni, batteri, germi, muffe e funghi sono capaci di diffondersi nelle apparecchiature di condizionamento. Una manutenzione periodica elimina questa sgradita eventualità ed evita guasti evitabili e onerosi. Si mantengono quindi bassi gli oneri gestionali e si assicura la migliore qualità possibile dell'aria. I lavori di sanificazione implicano unità, condotte di aerazione, filtri e apparati di riscaldamento. Chiama adesso per parlarci delle tue necessità e in maniera da chiarire assieme il livello più adatto di supporto per la tua residenza o per la tua impresa.



Calendario consigliato per la sanificazione di impianti di condizionamento dell'aria Beko

Luogo di montaggio

Modello di condizionatore

Cadenza del servizio: pulizie annuali

Una casa indipendente, un appartamento

Un climatizzatore residenziale

2

Uffici, magazzini, negozi non alimentari, edifici amministrativi, locali tecnici

Un climatizzatore a parete, un canale, un sistema multi-split, un sistema split a cassetta

4

Locali industriali, negozi di alimentari, esercizi di ristorazione, servizi auto e altri locali con maggiore inquinamento dell'aria e umidità

Un sistema split, un sistema multi-split, chiller, unità fan coil, climatizzatori VRF, condizionatori d'aria di precisione

12



Sanificazione condizionatori Beko Firenze

Quante volte deve essere effettuata la pulizia degli impianti di climatizzazione Beko?

La frequenza di manutenzione degli impianti di climatizzazione Beko dipende da una serie di elementi:


  • L'intensità dell'operazione
  • La posizione e la qualità del montaggio
  • Le condizioni ambientali nella stanza: umidità e temperatura dell'aria, polverosità, numero di persone


Il condizionatore d'aria Beko posizionato in una camera della tua casa comunemente viene sottoposto ad un servizio di manutenzione un paio di volte all'anno. La prima pulizia andrebbe sbrigata durante la primavera con l'inizio del primo caldo. Richiedi l'intervento e un nostro tecnico valuterà le condizioni del condizionatore ed eseguirà la sanificazione di unità e filtri. Fatto ciò riuscirà ad elaborare strategie per predisporre l'unità per la stagione seguente. La seconda pulizia è bene realizzarla in autunno, il momento in cui è inevitabile analizzare lo stato del condizionatore Beko e pulirlo dagli elementi sgraditi accumulati nel periodo estivo.

E' uno sbaglio pensare che il condizionatore lavori nel tempo in uno stato di risparmio energetico e con un'ottima qualità dell'aria. In realtà dovrebbe essere pulito regolarmente. Alcuni possono pensare che l'aria sia pulita e fresca, ma lo è soltanto in apparenza. Anche nel locale più immacolato, il condizionatore accumulerà un grande strato di polvere durante un anno. Affidati al nostro servizio di Sanificazione condizionatori Beko Firenze : i migliori specialisti del settore che puoi trovare a Beko Firenze.



Sanificazione condizionatori Beko Firenze

Come sanificare ed eseguire la manutenzione dell'impianto di climatizzazione Beko

Affinché un impianto di condizionamento Beko operi efficacemente è importantissima una manutenzione regolare che richiede la sanificazione di filtri, alette e bobine . Un condizionatore Beko non pulito può divenire un grande fastidio per la tranquillità in piena estate. Alcuni moderni condizionatori sono equipaggiati con funzionalità di pulizia automatica, in ogni caso niente è meglio di un idoneo intervento di pulizia professionale.



Sanificazione condizionatori Beko Firenze

I benefici di avere un condizionatore Beko

L'aria condizionata da numerosi vantaggi durante l'anno. Finita l'estate, puoi ritenere che l'impiego del condizionatore non sia necessario. Ma esistono diverse caratteristiche convenienti di cui si può avvantaggiarsi proprio nei periodi più freddi . Tant'è vero che un impianto di climatizzazione non è in grado soltanto di raffrescare nei periodi più caldi. Al contrario dispongono come se non bastasse della funzionalità di riscaldare la tua proprietà . Questi vantaggi naturalmente sono validi sia per ambienti domestici che commerciali che per la tua attività e includono:

  • Migliore qualità dell'aria
  • Riposo migliore
  • Produttività migliorata
  • Protezione dei mobili
  • Aiuto per possibili problemi respiratori
  • Mantiene una temperatura costante


L'importanza della manutenzione per il tuo condizionatore Beko

La manutenzione del impianto di condizionamento Beko è un'operazione fondamentale per un funzionamento ottimale e per prolungare la vita del climatizzatore. È imprescindibile chiamare un tecnico capace per fare regolari checkup di manutenzione sul sistema di condizionamento Beko perché è essenziale per assicurarsi un funzionamento corretto.



Sanificazione filtri condizionatori Beko Firenze

Sanificazione filtri condizionatore d'aria Beko Firenze

Il compito fondamentale nella manutenzione è quello di sanificare periodicamente i filtri dell'aria . In aggiunta alla protezione dalla diffusione nei tuoi locali di elementi pericolosi come ad esempio germi, batteri, funghi e muffe, la sanificazione garantirà anche la perfetta funzionalità del tuo condizionatore Beko . I filtri intasati e sporchi bloccano il naturale flusso d'aria e diminuiscono decisamente la resa dell'impianto. Nel momento in cui viene ostruito un normale flusso d'aria, l'aria che aggira il filtro potrebbe trasportare sporcizia direttamente nella serpentina dell'evaporatore, andando in questo modo a compromettere la capacità di assorbimento del calore delle bobine. Sapevi che se sanifichi il filtro può far diminuire il consumo di elettricità del tuo condizionatore Beko dal 5% al ​​15%? I filtri potrebbero richiedere una manutenzione più frequente nel momento in cui il condizionatore è utilizzato per lunghi periodi, per cui è soggetto ad all'accumulo di polvere o se si trovano animali domestici nella tua proprietà.



Batteri condizionatore al microscopio

Sanificare le bobine del condizionatore Beko a Firenze

Il sudiciume accumulato nei mesi dalla serpentina dell'evaporatore e dal condensatore, viene raccolto dal climatizzatore e sulle bobine. Lì si accumulano batteri e funghi e, in più, si utilizzerà più energia elettrica . Bobine e filtri puliti scongiurano che la serpentina vada a sporcarsi velocemente. Comunque la serpentina dell'evaporatore raccoglierà lo sporco con il passare del tempo. Perciò calerà il flusso d'aria, pregiudicando la funzionalità della serpentina di assorbire il calore. Controllando e sanificando la serpentina dell'evaporatore periodicamente ci si potrà garantire il corretto funzionamento.



Scarichi di condensa e sanificazione tubi di scarico

Con il passare del tempo la muffa, la polvere o la condensa possono accumularsi dentro il canale di scarico del climatizzatore. Tutto ciò può portare a qualche perdita d'acqua . Questa sgorgando dall'impianto è capace di scolorire le pareti, un tappeto o i mobili. Penseremo noi a spegnere l'unità, a controllare che non si presentino blocchi nei canali di scarico della condensa ed a sanificare il tutto . Lo facciamo in maniera da permettere all'unità Beko di portare a termine la sua missione, sostanzialmente far diminuire l' umidità e quindi la temperatura.



Chiama i professionisti dei condizionatori Beko a Firenze

Prima dei periodi più freddi e più caldi, è consigliabile eseguire ciclici interventi di manutenzione e sanificare l'impianto Beko. Un nostro esperto professionista può portare a termine la manutenzione e il checkup delle bobine, del ventilatore, della centralina, del filtro dell'aria, delle pale del motore, dei tubi e del compressore. Inoltre vengono verificati e regolati i livelli di gas refrigerante e ovviamente l'impianto Beko viene completamente sanificato, pulito e disinfettato .



Nel momento in cui il tuo condizionatore Beko smette di funzionare, proprio nei periodi più caldi, capisci certamente che la manutenzione preventiva del condizionatore d'aria era migliore in confronto alla riparazione o alla sostituzione a causa di trascuratezza. La manutenzione preventiva riduce qualsiasi possibilità di guasti dei climatizzatori e ne accresce la sicurezza disinfettando e sostituendo tutti i pezzi che ne hanno bisogno prima che si danneggino.



Pronto intervento condizionatori Beko Firenze e chiamate di emergenza

L'aria condizionata può essere necessaria per un'attività. I guasti possono pesare sicuramente sull' ambiente del posto di lavoro, ristorante o abitazione. Questa situazione può richiedere un intervento di riparazione urgente. In queste situazioni puoi contattare noi di Assistenza Condizionatori Beko Firenze . Assicuriamo interventi 24H/24 compresi i festivi.



I nostri interventi di manutenzione prevedono

  • Tempi adatti alle necessità dei clienti
  • Controllo minuzioso
  • Collaudo e sanificazione dell'impianto
  • Interventi di manutenzione ordinaria


Obiettivi principali dei lavori di sanificazione e manutenzione degli impianti di condizionamento Beko a Firenze


  • Migliorare la qualità dell'aria e il benessere
  • Sanificare i condizionatori Beko per scongiurare la propagazione di batteri, germmi, funghi e muffe nelle tue stanze
  • Longevità dei condizionatori Beko
  • Efficienza energetica per risparmiare e diminuire le emissioni nocive
  • Ottimizzare i tempi di funzionamento
  • Conformare l'impianto alla nuova legislazione sui gas fluorurati
  • Ridurre i rischi di malfunzionamenti e dunque le spese di sostituzione


Chiama subito